Il parquet è un pavimento delicatissimo ed anche essendo molto bello esteticamente, deve essere posizionato solo quando si ritiene che ci siano i requisiti giusti per mantenerlo a regola d’arte. A tal fine, i designer consigliano di non pavimentare la propria casa con il parquet se è frequentata da bimbi o se c’è un frequente calpestio.

 

La porta blindata striscia sul parquet

Nonostante tutti gli accorgimenti, è possibile che la porta blindata strisci sul pavimento con evidenti segni antiestetici che rimangono sulle doghe e che non si riescono ad eliminare nonostante i prodotti idonei e la manutenzione straordinaria. Purtroppo, quando la porta blindata striscia sul parquet, non è sempre causa del cedimento dovuto al peso, ma può essere che non sia stata installata a regola d’arte. È di fondamentale importanza rivolgersi sempre ad una ditta di comprovata serietà quando si decide di farsi installare una porta blindata perché la posa in opera perfetta è sinonimo di precisione e durabilità del manufatto. Tuttavia, ci sono un insieme di fattori che possono contribuire a far scendere la porta blindata tanto da farle toccare il pavimento con conseguente rilascio di graffi e strisciate.

 

Regolare le cerniere

Con il trascorrere degli anni e con l’usura, le cerniere potrebbero subire delle modifiche, con conseguente allentamento delle viti. Anche se la variazione è minima, la porta blindata tende a pendere e non funziona correttamente, con il rischio che potrebbe bloccarsi da un momento all’altro. Per prima cosa bisogna di individuare il problema e se in casa c’è un membro della famiglia che se ne intende, può provare a regolare le cerniere usando un cacciavite o una pinza esagonale per stringere le viti.
Molte cerniere delle moderne porte blindate, si trovano nel punto di ancoraggio e sono provviste di viti che vanno strette per livellare il manufatto. Le cerniere mal regolate costituiscono un problema risolvibile e semplice da effettuare anche se la porta non presenta nessuna vite di regolazione, infatti, basta inserire delle rondelle che impediscono alla porta di strisciare sul parquet. Per alzare la porta di qualche millimetro senza compiere sforzi eccessivi basta mettere sotto di essa la punta di un grosso cacciavite o farsi aiutare da qualcuno con delle cinghie.

 

Quando il telaio si abbassa

Il problema è diverso se si tratta di un montaggio scorretto e se il telaio ha ceduto. In tal caso, non conviene agire autonomamente, ma bisogna interpellare una persona esperta. Il suggerimento è quello di rivolgersi direttamente alla ditta dove si è acquistata la porta blindata e che ha provveduto alla posa in opera. Non sempre si tratta di un problema grave, ma potrebbe darsi che la porta strisci sul parquet perché i punti di ancoraggio si sono spostati. In questo caso, l’operatore interverrà direttamente sul telaio agendo sui fori d’ancoraggio che verranno spostati. In alternativa, è possibile limare la zona superiore del foro in modo che combaci con l’ubicazione del gancio.